Blog: http://draculia.ilcannocchiale.it

a Te.

Affiderò alla musica, al pensiero od ai disegni
quel che provo per te,
perché non avrò il coraggio di dirtelo mai.
Come lo dicono gli altri, così facilmente, semplicemente.
Che dolce invidia.
Non ne sono mai stata capace.
Fatemi fare una guerriglia ,piuttosto,
fatemi affrontare tutte le difficoltà del mondo....ma non fatemi parlare d'amore.
So solo far capire ,io...sentire. Perché a sentire, sento: mille fuochi d'artificio...ma non li so raccontare...
Le parole, per me, che pensavo di saper parlare, si son rivelate trappole....ma ai pensieri...
a loro si,
a loro posso mostrare tutto.
Loro non tradiscono mai, non interpretano.
E continuerò a nascondermi...
perché non so far diversamente.
E' una vigliaccheria stupida la mia. Lo so.
Però...qualsiasi mia parola sarebbe limitante.
Invece...
Il pensiero e la musica non lo sono mai.
Per questo affiderò a loro, quel che provo per te.

Pubblicato il 5/11/2013 alle 18.55 nella rubrica vecchi e nuovi tasselli di un puzzle....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web